Il medioevo in Italia e in Europa – vol 2 – Cap 8/4 – I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico.

Continua il racconto dell’epopea scandinava con le imprese dei Danesi alla conquista del mondo carolingio. Già negli ultimi anni della vita del grande Carlo Magno la presenza ai confini settentrionali, vicino alle importanti basi commerciali in Frisa, di queste bellicosi guerrieri norreni aveva tolto il sonno al vecchio imperatore.
Carlo, da grande combattente quale era aveva pensato di “prevenire” quel pericolo invadendo la Danimarca, ma aveva dovuto rinunciare per una serie di difficoltà, non ultima l’incipiente crisi del suo impero che iniziava a palesare le prime fragilità. Probabilmente proprio le “attenzioni” poco amichevoli di Carlo avevano spinto i Danesi a una maggiore aggressività e così a pochi decenni dalla morte del suo fondatore l’Impero Carolingio si trovò a dover affrontare la loro feroce minaccia.
Conosceremo personaggi citati e protagonisti nella serie Vikings, come il leggendario  Ragnar Lothbrok e il famoso Rollo, nella loro dimensione reale, il primo come audace comandante del grande assedio di Parigi e il secondo come fondatore della dinastia dei Duchi di Normandia, quando dopo molti decenni di lotta, i vichinghi vennero in parte assorbiti nel regno di Francia e da nemici si trasformarono in alleati. 

DALL’INVASIONE ARABA ALLA RIUNIFICAZIONE DELL’OCCIDENTE CRISTIANO.

Capitolo 8:  I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico. 

Parte 4:  I Danesi alla conquista del mondo carolingio. Le incursioni in Frisia. Un impero al collasso. Ragnar Lothbrok minaccia Parigi. Gli Insediamenti in Francia. La Normandia.. 

Autore: Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Lorena Barducci, Marzia Giovannini e Michela di Mieri
Regia e montaggio: Andrea Babini
Assistenza: Roberto Bolzan

Buona visione, ricordate che c’è il podcast e iscrivetevi al canale Youtube per essere sempre aggiornati.

E se avete perso qualche puntata, ecco l’elenco completo

Napalm economico – Conte dopo le elezioni

Con Fabio Scacciavillani si parla delle elezioni regionali e del referendum di riforma costituzionale.

Poi si passa a commentare i fatti della corte suprema degli Stati uniti, deve la morte di Ruth Bader Gisnburg, giudice progressista e a favore dei diritti civili, ha generato una situazione di altissima tensione.

Qui

E qui il podcast, ora anche su 

Il medioevo in Italia e in Europa – vol 2 – Cap 8/3 – I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico.

All’inizio del nono secolo i norreni norvegesi iniziarono una audace e complicata opera di esplorazione dell’Atlantico Settentrionale, raggiungendo e colonizzando aree del mondo in parte o del tutto sconosciute e comunque non abitate dall’uomo europeo. Luoghi bellissimi, ma estremi e remoti dell’estremo nord come l’Islanda e la Groenlandia si popolarono di nuove comunità indipendenti, rette secondo sistemi assembleari e democratici che ben presto si convertirono al cristianesimo entrando a pieno diritto nella civiltà occidentale dell’epoca. 

In pieno medioevo esisteva una diocesi di Groenlandia i cui preti rispondevano al papa romano.

Andra Babini, l’autore, ci racconta di personaggi avvolti nel mito, come il famoso Erik il Rosso, che di questa epopea furono i leggendari protagonisti.
O di Vinland, la mitica terra di insediamento vichingo in America del Nord,

DALL’INVASIONE ARABA ALLA RIUNIFICAZIONE DELL’OCCIDENTE CRISTIANO.

Capitolo 8:  I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico. 

Parte 3: L’esplorazione dell’Atlantico Settentrionale. Un popolo di avventurieri e coloni. La colonizzazione dell’Islanda. Una società democratica. Insediamenti in Groenlandia e Erik il Rosso. I primi europei alla scoperta del Nord America.. 

Autore: Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Lorena Barducci, Marzia Giovannini e Michela di Mieri
Regia e montaggio: Andrea Babini
Assistenza: Roberto Bolzan

Buona visione, ricordate che c’è il podcast e iscrivetevi al canale Youtube per essere sempre aggiornati.

E se avete perso qualche puntata, ecco l’elenco completo

Il medioevo in Italia e in Europa – vol 2 – Cap 8/2 – I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico.

Ove di racconta della colonizzazione norvegese delle isole scozzesi e delle coste irlandesi.

I vichinghi nell’isola di San Patrizio non ebbero solo un ruolo di distruttori, ma al contrario crearono importanti insediamenti che ancora oggi sono tra le più importanti città irlandesi.
In particolare fondarono Dublino, regalando al mondo l’ambiente urbano che avrebbe dato i natali a geni meravigliosi come Oscar Wilde, Jonathan Swift, Samuel Beckett, George Bernard Shaw e W. B. Yeats, ma anche fatto da sfondo alle opere di James Joyce.

DALL’INVASIONE ARABA ALLA RIUNIFICAZIONE DELL’OCCIDENTE CRISTIANO.

Capitolo 8:  I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico. 

Parte 2: Gli Insediamenti nelle isole britanniche. I Norvegesi negli arcipelaghi scozzesi. Incursioni in Irlanda. Semplici distruttori o partecipi della civiltà? Gli insediamenti in Irlanda e la fondazione di Dublino. 

Autore: Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Lorena Barducci, Marzia Giovannini e Michela di Mieri
Regia e montaggio: Andrea Babini
Assistenza: Roberto Bolzan

Buona visione, ricordate che c’è il podcast e iscrivetevi al canale Youtube per essere sempre aggiornati.

E se avete perso qualche puntata, ecco l’elenco completo

https://youtu.be/1KhBuRT9ESo

Il medioevo in Italia e in Europa – vol 2 – Cap 8/1 – I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico.

Un ciclone si abbatte sull’Europa cristiana (ma anche sugli slavi pagani) all’inizio del nono secolo. Si tratta dei feroci e spietati “diavoli venuti dal nord” .
Per decenni furono l’incubo dei sovrani anglosassoni e carolingi, razziarono, distrussero e strapparono ai cristiani vasti territori, ma furono anche in grado di ampliare i confini del continente a territori mai abitati prima e di creare una immensa area di scambi che nel tempo diede enorme impulso alla crescita della nostra civiltà.
Crudeli, spietati, efficienti e senza scrupoli, ma anche intelligenti, innovativi e versatili.
Con la loro entrata nell’ecumene cristiano i confini del mondo occidentale si ampliarono fino al circolo polare artico.

DALL’INVASIONE ARABA ALLA RIUNIFICAZIONE DELL’OCCIDENTE CRISTIANO.

Capitolo 8:  I Vichinghi alla conquista dell’Atlantico. 

Parte 1: Il “furore dei Normanni”. Un nuovo popolo sulla scena della storia. Il mondo scandinavo prima della grande epopea. Norvegesi, Danesi e Svedesi. . 

Autore: Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Lorena Barducci, Marzia Giovannini e Michela di Mieri
Regia e montaggio: Andrea Babini
Assistenza: Roberto Bolzan

Buona visione, ricordate che c’è il podcast e iscrivetevi al canale Youtube per essere sempre aggiornati.

E se avete perso qualche puntata, ecco l’elenco completo

Napalm economico – Inizia la scuola

Con Fabio Scacciavillani due pernacchie per l’inizio della scuola con gli autobus che si dovrebbero riempire all’80%.

Poi richiamiamo il caso dell’avvocata turca Ebru Timtik, morta dopo uno sciopero della fame per chiedere la revisione del processo.

Qui

E qui il podcast, ora anche su