il medioevo in Italia e in Europa – Capitolo 16/3 – L’evoluzione dei regni romano barbarici e dell’Europa nel VII secolo

Siamo alla quarantunesima puntata dell’opera di Andrea Babini, letta da lui medesimo.

Descriviamo in questa puntata il grande mondo del Nord Europa, al di là dell’antico limes romano. Un mondo che venne coinvolto insieme al regno franco in una vasta area di scambi commerciali intorno ai mari del nord. Area che divenne la culla dove poté crescere una nuova identità geopolitica e culturale eminentemente europea. Balti, Sassoni, Finni, Norreni, Slavi, Frisoni e Anglosassoni, ai confini del mondo la nascita della nuova Europa.

DAL CROLLO DELL’IMPERO ROMANO ALL’AVANZATA ARABA.

Capitolo 16/3 – L’evoluzione dei regni romano barbarici e dell’Europa nel VII secolo

  • Anglosassoni, Frisoni, Scandinavi, Balti e Finni. Ai confini del nulla la nuova Europa.

Autore Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Michela di Mieri e Rosanna Montanari
Regia e montaggio: Roberto Bolzan e Federico Saggini

Buon ascolto e non dimenticate il podcast

l medioevo in Italia e in Europa – 16 /2 – L’evoluzione dei regni romano barbarici e dell’Europa nel VII secolo

Siamo alla quarantesima puntata dell’opera di Andrea Babini, letta da lui medesimo.

Puntata dedicata alla storia del Regno dei Franchi sotto la dinastia, o forse sarebbe più corretto dire le dinastie, merovingia. Un regno meno evoluto di quelli dei Visigoti e degli Ostrogoti affacciati sul mediterraneo meridionale, ma capace di sopravvivere assai più a lungo dando luogo a esiti fondamentali per la storia europea in epoca carolingia, proprio in virtù dei suoi rapporti con il mondo dell’Europa continentale. 

DAL CROLLO DELL’IMPERO ROMANO ALL’AVANZATA ARABA.

Capitolo 16/2 – L’evoluzione dei regni romano barbarici e dell’Europa nel vii secolo

  • Il regno dei Franchi sotto i Merovingi

Autore Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Michela di Mieri e Rosanna Montanari
Regia e montaggio: Roberto Bolzan e Federico Saggini

Buon ascolto e non dimenticate il podcast

Il medioevo in Italia e in Europa – Capitolo  16/1 – L’evoluzione dei regni romano barbarici e dell’Europa nel VII secolo

Siamo alla trentanovesima puntata dell’opera di Andrea Babini, letta da lui medesimo.

Torniamo in Occidente e descriviamo l’evoluzione dei regni romano-barbarici.
Sul finire del VI e per tutto il VII secolo in questi regni si osserva una marcata integrazione tra etnia germanica e popolazioni latine, dando luogo a nuove realtà originali che in parte furono la base culturale per la definizione delle future identità nazionali europee occidentali.
Nella puntata di oggi parliamo del più civile e avanzato regno romano-barbarico, quello dei Visigoti.
Questo regno fu capace di alte produzioni intellettuali, anche nell’ambito del pensiero politico. 

DAL CROLLO DELL’IMPERO ROMANO ALL’AVANZATA ARABA.

Capitolo 16/1 – L’evoluzione dei regni romano barbarici e dell’Europa nel vii secolo

  • il regno dei Visigoti, il più avanzato regno europeo

Autore Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Michela di Mieri e Rosanna Montanari
Regia e montaggio: Roberto Bolzan e Federico Saggini

Buon ascolto e non dimenticate il podcast

Il medioevo in Italia e in Europa – Capitolo 15/2 – L’espansione islamica, il califfato Rashidun.

Siamo alla trentasettesima puntata dell’opera di Andrea Babini, letta da lui medesimo e siamo poco dopo la morte di Maometto.

Raccontiamo il crollo dell’Impero di Eraclio sotto i colpi delle armate islamiche. Il generale Amr conquista anche la fondamentale provincia egiziana e il vecchio imperatore assiste impotente al disfacimento dell’impero che aveva con tanto dispendio di energie salvato solo pochi decenni prima.
L’impero bizantino, scosso da lotte dinastiche e da profonde crisi in ambito religioso non trova la forza di reagire a queste sconfitte, perdendo per sempre le importanti province siriana e egiziana.

DAL CROLLO DELL’IMPERO ROMANO ALL’AVANZATA ARABA.

Capitolo 15/2- L’espansione islamica, il califfato Rashidun

  • La conquista dell’Egitto

Autore Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Michela di Mieri e Rosanna Montanari
Regia e montaggio: Roberto Bolzan e Federico Saggini

Buon ascolto e non dimenticate il podcast

Comunità volontarie e teoria del gender

Chiacchiere con Alberto Revelant, sempre preciso, su un tema che parte da uno spunto di cronaca: in un distretto inglese i genitori musulmani rifiutano l’insegnamento delle teorie del gender ai figli.

La domanda è: perché loro riescono a opporsi al pensiero unico mentre per noi questo è impossibile?

In mezz’ora o poco più sviluppiamo il tema, di interesse più generale di quel che si pensi

Il medioevo in Italia e in Europa – Capitolo 14 /1- Maometto e la nascita dell’Islam

Siamo alla trentaquattresima puntata dell’opera di Andrea Babini, letta da lui medesimo e si parla di Islam.

Iniziamo a prendere contatto con l’evento epocale della Tarda antichità, la nascita e l’espansione dell’islam. In questo capitolo narreremo la situazione della Penisola arabica alla vigilia della nascita di Maometto e la vita del profeta dell’islam fino all’egira, la fuga dalla Mecca per raggiungere Medina, evento che nelle datazioni islamiche rappresenta l’anno zero, l’inizio di tutto. 

DAL CROLLO DELL’IMPERO ROMANO ALL’AVANZATA ARABA.

Capitolo  14/1 – Maometto e la nascita dell’Islam

  • la penisola arabica nel mondo tardoantico
  • vita e predicazione di Maometto (parte prima

Autore Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Michela di Mieri e Rosanna Montanari
Regia e montaggio: Roberto Bolzan e Federico Saggini

Buon ascolto e non dimenticate il podcast

https://youtu.be/gSidt0oDzdU

Gessetti e tastiera, voilà il Venezuela

Breve interessante scambio di idee con Alberto Revelant sulla politica estera americana nell’epoca di Trump,

Quel che accade e accadrà sul Venezuela.

Sulla paralisi ideologica del mondo liberale e libertario che condanna senza se e senza ma le guerre americane. non riesce a trovare parole per quelle di altre potenze, come se non esistessero ed è alla fine condannato ai gessetti.

I misteri di Maria – 6 – Maschile e femminile

Oggi affrontiamo un argomento più leggero del solito, di quelli che una volta si leggevano dal parrucchiere: storie di donne che sono uomini e di uomini che sono in realtà donne.

L’agenda LGBT ha imposto le sue regole e la nostra Maria è andata ad indagare con la lente sotto le gonne e ha trovato cose pruriginose e sorprendenti.

Tra le lenzuola succede di tutto. La domanda è: che ce n’importa? Maria risponde anche a questo.: ce ne importa eccome!
Ascoltate la nostra trasmissione e strabiliate.

I misteri di Maria – 5 – l’11 settembre

https://youtu.be/Qu9QsU0cWBY

Tanta gente non crede alla versione ufficiale sull’11 settembre.

Alla fine sia noi di Radio Svaboda che Maria Missiroli, nostra inviata nell’ignoto, dettaglieremo un pensiero complessivo e, speriamo, intelligente sui temi affrontati, che non sono solo esposti per fare audience.

Nel frattempo ascoltiamo cos’ha da dire sulla verità ufficiale su quella giornata che inizia il secolo nel modo più drammatico. Lo possiamo alche leggere sulla sua pagina.

Iscrivetevi a Radia Svaboda su Youtube per ricevere tutte le nostre trasmissioni e magari mandateci le vostre impressioni.