I misteri di Maria – 4 – Gli UFO

Dovremmo in realtà intitolarla UFO e scie chimiche, vale a dire quel che la gente è portata a credere.

Per una volta tanto Maria, la nostra indagatrice del mistero, non aderisce a teorie anticonvenzionali e non vi verremo a parlare di UFO e scie chimiche come di verità diverse dalla scienza ufficiale.

CIA e agenzie governative si sono esercitate, in questo caso, a costruire una storia per vedere fino a che punto ci si può spingere nel manipolare la mente ed i comportamenti del pubblico.

Noi, che abbiamo scritto dell’Invasione degli ultracorpi di Don Siegel, siamo convinti che la realtà sia meno semplice e che i fenomeni di questo tipo (credenze collettive che si diffondono in certe epoche) abbiano sempre origini complesse e che vadano viste nel contesto dell’epoca. I tempi erano quelli del pericolo rosso e la psiche del pubblico reagiva di conseguenza. Non c’era bisogno della CIA per questo.

Ma questo è solo il nostro pensiero e qui diamo spazio alle parole di Maria Missiroli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi