Il medioevo in Italia e in Europa -Capitolo 18/1 -Le controversie religiose e la dinastia eracliana

Siamo alla quarantaseiesima puntata dell’opera di Andrea Babini, letta da lui medesimo,
Torniamo a occuparci dell’Impero bizantino con una particolare attenzione alle politiche dei sovrani della dinastia eracliana sul piano dell’interpretazione cristologica e su quello della riorganizzazione amministrativa e militare con l’introduzione dei Themata.  Ci occuperemo poi dell’avventura italiana dell’imperatore bizantino Costante II, conclusasi tragicamente con la morte dell’imperatore a Siracusa e sancì il definitivo allontanamento della politica bizantina dalla penisola italiana, che sempre più da questo momento in poi divenne autosufficiente e indipendente.

DAL CROLLO DELL’IMPERO ROMANO ALL’AVANZATA ARABA.


Capitolo 18/1 – Le controversie religiose e la dinastia eracliana

  • I contrasti teologici del VII secolo e lo scontro tra papato e impero d’oriente – L’avventura italiana di Costante II

Autore Andrea Babini
Voci: Andrea Babini, Alessandra Benfenati, Michela di Mieri e Rosanna Montanari
Regia e montaggio: Roberto Bolzan e Federico Saggini

Buon ascolto e non dimenticate il podcast

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *