Napalm economico – Coronavirus, stato d’eccezione. Modelli a confronto

Si parla di stato d’eccezione e si discute di quale sia la soluzione meno lesiva delle libertà individuali, se quella italiana di confinare le persone con provvedimenti incostituzionali o se invece la strada coreana, con il controllo capillare dei movimenti delle persone.

Roberto Bolzan e Fabio Scacciavillani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi